pr-logo

Aprire un conto deposito in Cina (Yu’E Bao o Yuebao)

Scritto da

7 dicembre 2013   |   Conti di deposito

Aprire un conto deposito in Cina (Yu'E Bao o Yuebao)

Molti conosceranno già Alibaba.com, il portale cinese nato per mettere in comunicazione diretta il mondo con fornitori e produttori cinesi.

Ma forse pochi sanno che le cifre movimentate superano di gran lunga eBay e Amazon, costituendo un vero e proprio fenomeno cui The Economist ha dedicato uno speciale lo scorso marzo.

Alibaba ha anche una sua piattaforma di pagamenti, Alipay, che offre meccanismi di protezione per gli acquirenti simili al noto PayPal, ma lo scorso giugno ha lanciato un servizio molto particolare: trattandosi di un account virtuale destinato allo shopping su Alibaba, parcheggia in modo continuativo delle somme non utilizzate dei propri utenti. Ebbene, per chi fosse interessato, tali somme ( con il minimo di 1 Yuan, circa 0,12€ ) possono essere investite e disinvestite in tempo reale e senza commissioni da Alipay in un conto di deposito creato ad-hoc chiamato Yu’E Bao (o Yuebao per gli amici) che ha attualmente un tasso annuo del 5.2%.

Yu’E Bao ( qui il sito ufficiale ) inizialmente lanciato con il nome Balance Keper, è un prodotto finanziario basato su obbligazioni aziendali e titoli di stato e gestito dal fondo di investimento della Tianhong Asset Management Company (qui una scheda in inglese).

 

Una vera evoluzione che trasforma gli acquirenti in investitori e che nel giro di pochi mesi ha reso Yu’E Bao il più grande fondo cinese, potendo contare su una base di circa 800 milioni di utenti già registrati; è inoltre già previsto che aprirà anche a fondi di terze parti.

Per diventare investitori è necessario creare un account verificato e autenticato su Alipay, dopodiché si potrà gestire il proprio borsellino elettronico anche via smartphone (Alipay Wallet è disponibile per Android e iPhone)

Work in progress: sto personalmente testando la possibilità di accedere al fondo dall’Italia e recensirò la procedura non appena completata. La lingua è obiettivamente un ostacolo, ma non insormontabile grazie agli strumenti disponibili.

Balance Keeper

Scritto da Massimiliano Brasile

Massimiliano Brasile

Ingegnere, autore di svariati articoli tecnici nel settore IT, appassionato di finanza personale, crawling e android. Vedi il profilo anche su Google+.

7 dicembre 2013   |   Conti di deposito

Tags: , , , , , , , , , ,