pr-logo

Conti Esteri

Scritto da

Sin da quando PiccoloRisparmio è nato ci occupiamo anche di conti di deposito e conti correnti (conti bancari) all’estero, che possano essere aperti da cittadini italiani e possibilmente anche da remoto.

Quello che segue è un elenco dei conti correnti che abbiamo recensito finora, molti dei quali sono stati provati personalmente da qualcuno dello staff o da alcuni nostri lettori che ci hanno poi offerto feedback e recensioni.

Tra i vantaggi dell’apertura di un conto estero (sia conto di deposito, che conto bancario), la possibilità di partecipare a piazze trading differenti, movimentare somme a livello internazionale a tariffe inferiori a quelle degli istituti italiani, proteggersi da rischi di default, diversificare il proprio portafoglio, senza dover corrispondere ai rispettivi stati tasse sul singolo conto come accade invece in Italia (rif. Decreto 642/72, imposta di bollo sui conti correnti, pari al momento a 34,20€).

 

Elenco delle recensioni sui conti esteri: