pr-logo

GoldMoney apre agli scambi metallo-metallo

Scritto da

26 Luglio 2012   |   Metalli preziosi

GoldMoney apre agli scambi metallo-metallo

Un’ottima notizia per tutti i possessori di un conto GoldMoney: non è più necessario essere titolari di un Full Account per poter scambiare metallo-su-metallo.

Dallo scorso 18 giugno infatti, è stato aperto a tutti i sottoscrittori, inclusi quindi Basic Account, il meccanismo di libera compravendita precedentemente riservato ai soli Full.

In questo modo è possibile vendere un metallo per comprare l’equivalente controvalore in altro metallo, ma con il vantaggio di commissioni d’acquisto molto più basse.

Infatti, se per l’acquisto da valuta, sull’oro si paga nel migliore dei casi una commissione dello 2,74% (fino a 8500 euro circa), nel caso di acquisto di oro su vendita di altro metallo (oltre l’oro, sono disponibili argento, platino e palladio) la commissione scende allo 1,99% (fino a 9999 USD). Ricordo inoltre che nella vendita verso valuta o verso metallo non sono applicate commissioni.

Considerando l’eccezionale performance dell’oro avuta negli ultimi mesi, si tratta di un’opportunità sicuramente interessante soprattutto ora che è stata superata la soglia psicologica dei 1600 USD/oz.

Ricordo che GoldMoney (marchio registrato della Net Transactions Limited) non è una banca, ma un regolare servizio di investimento registrato sotto la giurisdizione della legislazione dell’Isola di Jersey.

Scritto da Massimiliano Brasile

Massimiliano Brasile

Ingegnere, autore di svariati articoli tecnici nel settore IT, appassionato di finanza personale, crawling e android. Vedi il profilo anche su Google+.

26 Luglio 2012   |   Metalli preziosi

Tags: , , , ,