pr-logo

AS PrivatBank, verso la chiusura?

di

21 Agosto 2016   |   Conti Correnti, Home Page - Fondo

AS PrivatBank, verso la chiusura?

Situazione imbarazzante per AS PrivatBank: a inizio agosto Banca d’Italia ha sottoposto la filiale italiana della banca lettone a verifiche amministrative, relative a “presunte violazioni della legislazione bancaria e delle regole KYC”, dove KYC è l’acronimo di Know Your Customer ossia la prassi bancaria che obbliga a riconoscere i propri clienti ( qui è presente il comunicato ufficiale ).
Non vengono fornite ulteriori indicazioni, ma in conseguenza di questa verifica alla banca vengono imposte pesanti limitazioni che di fatto ne bloccano l’operatività. Ai correntisti tuttavia deve essere consentito […]

Aprire un conto all’estero: Cipro

di

12 Febbraio 2012   |   Conti Correnti

Aprire un conto all'estero: Cipro

Conto corrente di PrivatBank

di

24 Giugno 2010   |   Conti Correnti

Conto corrente di PrivatBank

Disponibile da qualche giorno il conto corrente di AS “PrivatBank” a Roma di cui avevamo anticipato all’inizio del mese. insieme alla recensione dei suoi conti di deposito.
Il conto va aperto in filiale, ma è poi disponibile l’online-banking (Privat Online).
Non ci sono costi di apertura, mentre è presente un canone mensile di 2€ oltre a diversi costi. Per la chiusura si pagano 10€ e il conto va movimentato almeno una volta ogni 6 mesi, altrimenti si pagano ulteriori 15€.
Per disporre di un sistema token (DigiPass) si […]

Conto di deposito all'11%

di

26 Aprile 2010   |   Conti di deposito

Conto di deposito all'11%

PrivatBank, importante gruppo bancario lettone, aprirà a breve la prima filiale in Italia.
L’annuncio campeggia da qualche mese sul sito appositamente creato e indica maggio 2010 per la partenza ufficiale. Sono diversi gli istituti esteri che hanno aperto filiali in Italia, ma PrivatBank offre elevati interessi sui conti di deposito in Russia, Cipro e Portogallo e può vantare rating di un certo valore su scala internazionale, considerando la difficile situazione degli stati baltici e dell’Ucraina (non a caso questa […]

Crisi della Grecia e fuga di capitali

di

12 Aprile 2010   |   Opinioni

Crisi della Grecia e fuga di capitali

I membri dell’Eurogruppo hanno trovato l’accordo sui finanziamenti da erogare alla Grecia per risollevarla dalla attuale emergenza.
Si parla di 30 miliardi di euro per il primo anno, disponibili fin da subito.
Nel frattempo le banche greche si sono però letteralmente svuotate dei capitali investiti che sembra si siano riversati principalmente verso gli ultimi “paradisi fiscali” europei: Lussemburgo (di cui abbiamo recensito diverse offerte) e soprattutto Cipro dove pare sia possibile costituire una società ad hoc in 48 ore.
Con la copertura economica europea, il tasso fino al 5,41% […]