pr-logo

Crisi della Grecia e fuga di capitali

Scritto da

12 Aprile 2010   |   Opinioni

Crisi della Grecia e fuga di capitali

I membri dell’Eurogruppo hanno trovato l’accordo sui finanziamenti da erogare alla Grecia per risollevarla dalla attuale emergenza.

Si parla di 30 miliardi di euro per il primo anno, disponibili fin da subito.

Nel frattempo le banche greche si sono però letteralmente svuotate dei capitali investiti che sembra si siano riversati principalmente verso gli ultimi “paradisi fiscali” europei: Lussemburgo (di cui abbiamo recensito diverse offerte) e soprattutto Cipro dove pare sia possibile costituire una società ad hoc in 48 ore.

Con la copertura economica europea, il tasso fino al 5,41% netto dei bond che la Grecia sta immettendo sul mercato potrebbe avere un particolare appeal per investitori incerca di alti rendimenti.

Il link ufficiale alle aste delle obbligazioni greche è raggiungibile a questo indirizzo.

Scritto da Massimiliano Brasile

Massimiliano Brasile

Ingegnere, autore di svariati articoli tecnici nel settore IT, appassionato di finanza personale, crawling e android. Vedi il profilo anche su Google+.

12 Aprile 2010   |   Opinioni

Tags: , , , , ,