pr-logo

Investire in titoli di stato ad alto rischio

di

29 Maggio 2013   |   Opinioni

Investire in titoli di stato ad alto rischio

Inizia oggi una nuova collaborazione con la blogger Doriana Resta, anche lei interessata ai temi di investimento per piccoli risparmiatori. All’indomani dell’insolito collocamento di un titolo di stato italiano a 50 anni, affrontiamo il tema del rischio legato a questi investimenti.
La regola generale secondo cui ogni tipologia di investimento comporta dei rischi non ammette eccezioni, nemmeno se si tratta di acquistare “comuni” titoli di Stato. In questo post vedremo quali sono i titoli di Stato ad alto rischio e come fare a sceglierli.

Il rischio di un’obbligazione
Investire in […]

Accordo bilaterale Italia-Svizzera

di

29 Agosto 2012   |   Opinioni

Accordo bilaterale Italia-Svizzera

Sembra sia giunto a buon punto l’accordo di negoziazione fiscale di cui si discute da almeno due anni senza telecamere e senza giornalisti che rilancino l’argomento al grande pubblico.
Nella giornata odierna il Consiglio Federale Elvetico ha dato infatti la notizia che a breve possa essere pubblicato un nuovo trattato.
Si tratterà di un testo in grado di soddisfare i seguenti cinque punti cardine:

la regolarizzazione degli averi detenuti in Svizzera da contribuenti italiani
l’imposizione alla fonte dei futuri redditi di capitali
la revisione della Convenzione per evitare le doppie imposizioni con l’Italia
lo […]

PiccoloRisparmio compie 4 anni!

di

8 Aprile 2012   |   Predefinito

PiccoloRisparmio compie 4 anni!

Un piccolo traguardo, ma molte soddisfazioni.
Esattamente quattro anni fa nasceva per scherzo un blog indipendente dedicato al risparmio inteso nelle diverse accezioni che nel tempo, complice anche la crisi economica, è divenuto un piccolo punto di riferimento per tanti lettori in cerca di diversificazione dei propri risparmi all’estero e di risposte alle problematiche relative alle dichiarazioni fiscali delle stesse offerte. Non da ultimo anche molti cassintegrati hanno trovato in PiccoloRisparmio informazioni utili per comprendere appieno quale supporto economico avrebbero effettivamente ricevuto durante i periodi di cassa integrazione, grazie […]

Investire online in bond norvegesi

di

27 Novembre 2011   |   Conti di deposito

Investire online in bond norvegesi

Scendono i bund austriaci

di

10 Novembre 2011   |   Conti di deposito

Scendono i bund austriaci

Mentre i nostri BTP sfondano la folle barriera del 7% (raggiungendo il 7,25%), in Austria gli interessi corrisposti fino a un anno continuano a scendere.
Dopo la salita degli interessi a lungo termine, osserviamo infatti i seguenti aggiornamenti per i vincolati a breve termine:
Bundesschatz (1) passa da 0.80% a 0.70% (-0.10%)
Bundesschatz (3) passa da 1.10% a 1.00% (-0.10%)
Bundesschatz (6) passa da 1.35% a 1.25% (-0.10%)
Bundesschatz (12) passa da 1.55% a 1.45% (-0.10%)
I nuovi tassi saranno in vigore dal prossimo 14 novembre.

Salgono i bund austriaci

di

21 Ottobre 2011   |   Conti di deposito

Salgono i bund austriaci

Dopo le precedenti diminuzioni, tornano a salire i titoli di stato austriaci a lungo termine.
Le variazioni osservate sono le seguenti:
Bundesschatz (48) passa da 1.35% a 1.80% (0.45%)
Bundesschatz (60) passa da 1.70% a 2.10% (0.40%)
Bundesschatz (120) passa da 2.80% a 3.45% (0.65%)
ma gli interessi saranno operativi solo dal prossimo 27 ottobre.
Ricordo che è possibile sottoscrivere i bund austriaci dialogando direttamente con il Ministero Austriaco.

Aggiornamenti nei Bundesschatz

di

9 Ottobre 2011   |   Conti di deposito

Aggiornamenti nei Bundesschatz

Con il nuovo mese vengono aggiornati i tassi di interesse dei bund austriaci.
Questa volta domina il segno negativo, soprattutto sui titoli a lunga scadenza, indice che il debito austriaco non è oggetto di alcuna speculazione.
Le variazioni osservate sono le seguenti:
Bundesschatz (24) passa da 1.55% a 1.20% (-0.35%)Bundesschatz (48) passa da 1.75% a 1.35% (-0.40%)Bundesschatz (60) passa da 2.15% a 1.70% (-0.45%)Bundesschatz (120) passa da 3.10% a 2.80% (-0.30%)

Crisi e default, quali opzioni per noi?

di

20 Settembre 2011   |   Opinioni

Crisi e default, quali opzioni per noi?

Abbiamo assistito alla recente escalation delle misure preventive, correttive e d’emergenza messe a punto dalle banche centrali e più da vicino dai governi che invano tentano di limitare le speculazioni operate ai danni di stati come l’Italia e lo stesso euro a più riprese è stato messo sotto scacco.
Si parla apertamente di scissione della moneta unica, si paventa la fuori uscita di stati dall’Unione Europea e nel frattempo dai noi le misure di razionalizzazione degli sprechi (o per meglio dire, di reperimento delle cifre richieste a copertura delle manovre) sono […]

Anche l’Austria ha i suoi scheletri

di

15 Settembre 2011   |   Conti di deposito

Anche l'Austria ha i suoi scheletri

Nuovo aggiornamento nei titoli di stato austriaci, che dopo diversi incrementi ora conoscono un abbassamento dei tassi di interesse.
Apparentemente una buona notizia per le finanze statali, meno ovviamente per i risparmiatori.
Rileviamo infatti le seguenti variazioni:
Bundesschatz (24) passa da 1.55% a 1.20% (-0.35%)
Bundesschatz (48) passa da 1.75% a 1.35% (-0.40%)
Bundesschatz (60) passa da 2.15% a 1.70% (-0.45%)
Bundesschatz (120) passa da 3.10% a 2.80% (-0.30%)
Tuttavia a fronte di un rating ancora a tripla AAA, anche l’Austria si è macchiata di trucchi fiscali in passato e ora con i controlli più […]

Ritocchi nei bund austriaci

di

12 Luglio 2011   |   Conti di deposito

Ritocchi nei bund austriaci

Dopo il lunedì nero anche i bund austriaci vedono salire l’interesse corrisposto ai sottoscrittori nel più breve termine.
Scende invece l’interesse sui bund a più lunga scadenza.
Osserviamo le seguenti variazioni che saranno operative dal prossimo 15 luglio:
 
Bundesschatz (1) passa da 0.70% a 0.80% (0.10%)Bundesschatz (3) passa da 1.00% a 1.10% (0.10%)Bundesschatz (6) passa da 1.25% a 1.35% (0.10%)Bundesschatz (12) passa da 1.45% a 1.55% (0.10%)Bundesschatz (24) passa da 1.75% a 1.70% (-0.05%)Bundesschatz (48) passa da 2.55% a 2.45% (-0.10%)Bundesschatz (60) passa da 2.90% a 2.80% (-0.10%)