pr-logo

Investire online con la zecca inglese

di

24 Luglio 2015   |   Metalli preziosi

Investire online con la zecca inglese

Abbiamo spesso fornito idee su come diversificare i propri risparmi, contenendo al massimo i costi e privilegiando, nei limiti del possibile, la sicurezza. E ci siamo già occupati della possibilità di acquistare direttamente oro fisico o aprire un conto basato sull’oro, tanto in Italia che all’estero, ma mai direttamente dalle zecche estere.
I primi esempi che mi vengono in mente sono i pionieristici articoli su  Goldmoney, e i riferimenti al servizio offerto da Bullionvault.
Non vanno poi dimenticate le offerte delle banche italiane come la Banca […]

Informativa PostFinance sull’accordo Italia-Svizzera

di

15 Aprile 2015   |   Opinioni

Informativa PostFinance sull'accordo Italia-Svizzera

PostFinance informa che per i nuovi obblighi giuridici cui devono attenersi in merito al recente accordo siglato tra Svizzera e Italia sulla fine del segreto bancario, sarà dato seguito alla comunicazione di tutte le posizioni di cittadini residenti fiscalmente in Italia all’Agenzia Delle Entrate.
Viene anche notificato il termine del prossimo 30 settembre, per l’eventuale emersione di capitali non dichiarati. In effetti, dal punto di vista burocratico, non è del tutto chiaro quali informazioni dovranno essere effettivamente trasmesse, dato che vi è la possibilità che eventuali sanzioni […]

Profezia del Guardian sulla Lira

di

19 Novembre 2014   |   Opinioni

Profezia del Guardian sulla Lira

Secondo il quotidiano londinese indipendente The Guardian, entro due anni l’Italia tornerà alla Lira. E’ stato pubblicato domenica un piccolo articolo che argomenta questa profezia.
Riporto una traduzione dell’articolo (chiaramente sono benvenute osservazioni per migliorarla):
L’Italia si sta dirigendo verso l’uscita. Anche se può sembrare fantasioso per uno dei membri fondatori di prendere in considerazione di lasciare l’euro, c’è un’impressione crescente che entro un paio di anni da oggi, Roma ammnistrerà nuovamente la propria moneta.
I dati della scorsa settimana hanno rivelato un paese in profonda crisi. Con un PIL tuttora […]

Apple Pay

di

11 Settembre 2014   |   Moneta virtuale

Apple Pay

Molti sapranno che lo scorso 9 settembre si è svolta l’attesa presentazione annuale di Apple dei suoi nuovi prodotti (iPhone 6, iPhone 6 plus, iWatch), per i quali rimando ai siti dedicati. Ritengo però che la novità più importante riguardi l’introduzione in tali prodotti del protocollo NFC e il lancio su scala mondiale dei pagamenti “mobile” via Apple Pay.
Ammetto di non essere mai stato un fan dei prodotti Apple, fondamentalmente perché la loro policy commerciale è sempre stata quella di costituire un universo (tecnico) chiuso in se stesso. E prova […]

Conti all’estero: istruzioni per non soccombere d’innanzi ai controlli

di

23 Febbraio 2013   |   Opinioni

Conti all'estero: istruzioni per non soccombere d'innanzi ai controlli

L’Ivafe è una giungla in cui diventa importante sapersi ben districare tra le definizioni di conto corrente, libretto, altri prodotti finanziari.
Mentre sui conti bancari detenuti in Italia, per quanto riguarda l’imposta patrimoniale, ci pensano le banche stesse, in qualità di sostituti d’imposta, a conteggiare le esatte competenze da addebitarci secondo la tipologia di conto o di deposito, per quanto concerne l’Imposta sulle attività finanziarie detenute all’estero (Ivafe) siamo invece abbandonati a noi stessi. Non bastava il doverci conteggiare la giacenza media annua di ogni conto e deposito (per la quale un […]

Accordo bilaterale Italia-Svizzera

di

29 Agosto 2012   |   Opinioni

Accordo bilaterale Italia-Svizzera

Sembra sia giunto a buon punto l’accordo di negoziazione fiscale di cui si discute da almeno due anni senza telecamere e senza giornalisti che rilancino l’argomento al grande pubblico.
Nella giornata odierna il Consiglio Federale Elvetico ha dato infatti la notizia che a breve possa essere pubblicato un nuovo trattato.
Si tratterà di un testo in grado di soddisfare i seguenti cinque punti cardine:

la regolarizzazione degli averi detenuti in Svizzera da contribuenti italiani
l’imposizione alla fonte dei futuri redditi di capitali
la revisione della Convenzione per evitare le doppie imposizioni con l’Italia
lo […]

Crisi del mattone

di

28 Luglio 2012   |   Opinioni

Crisi del mattone

Argomento forse poco approfondito, ma che sicuramente è collegato alla crisi che ha investito tutto il continente.
Già prima della introduzione dell’IMU si parlava di una crisi che stava investendo il settore immobiliare in tutt’Italia, con cali di vendita in percentuale progressivi di anno in anno.
Con la crisi finanziaria e soprattutto con la temporanea assenza di tassazione sulla prima casa, il mattone è stato considerato alla stregua di un bene rifugio. Con la recente tassazione, che è ancora più evidente nei grossi centri urbani e soprattutto per […]

Svizzera e Germania: interessi negativi

di

23 Luglio 2012   |   Opinioni

Svizzera e Germania: interessi negativi

Suona quanto meno strano sentirne parlare, eppure con il permanere della crisi dei debiti sovrani persino gli interessi “a favore” dei risparmiatori possono divenire negativi.
Ripropongo i fatti nei diversi casi della Svizzera e della Germania così da poterli discutere insieme.
Partiamo dalla repubblica elvetica. In Svizzera vige il sano costume di “non far debito” (aspetto che si riflette direttamente sul singolo cittadino) e quindi di limitare quanto più possibile l’esposizione pubblica dei singoli cantoni ad esempio. Ma anche i titoli di stato svizzeri non sono direttamente acquistabili da non […]

Investire online in bond norvegesi

di

27 Novembre 2011   |   Conti di deposito

Investire online in bond norvegesi

Titoli di stato italiani in collocazione diretta?

di

29 Ottobre 2011   |   Opinioni

Titoli di stato italiani in collocazione diretta?

Ne parliamo da qualche anno (da quando abbiamo scoperto che altre nazioni permettono la sottoscrizione diretta dei titoli di stato da parte dei cittadini, senza intermediari), che sarebbe auspicabile anche per l’Italia abbattere le barriere per l’acquisto dei titoli nostrani per i piccoli risparmiatori e sembra che finalmente qualcosa si stia muovendo.
Proprio nel giorno in cui i BTP decennali superano il 6% lordo di interesse (ISIN IT0004759673) il sito del Ministero dell’Economia e delle Finanze inserisce tra gli aggiornamenti, l’attività che coinvolge alcuni (non menzionati) esperti alla […]