pr-logo

Oro e argento senza commissioni

Scritto da

4 Giugno 2016   |   Home Page - Fondo, Metalli preziosi

Oro e argento senza commissioni

Promozione quasi incredibile, ma reale: per tutto il mese di giugno GoldMoney mi offre la possibilità di acquistare oro e argento senza commissioni avendo da tempo aperto un account.

Si tratta di un conto in metalli preziosi che permette di giocare sui cambi e sulle commodities semplicemente acquistando e vendendo internamente al conto. Vediamo come è possibile averlo.

La registrazione per chi ha la residenza in Italia è semplificata: è sufficiente registrarsi nel sito di GoldMoney e dall’area riservata caricare entro 15 giorni:

  • la scansione di un documento di identità
  • un documento emesso da una banca (chiaramente conviene usare quello della banca dalla quale provvederemo ad agganciare il conto)

dopodiché si deve attendere la validazione dei documenti.

Una volta validati, l’account è operativo è permette di operare bonifici in ingresso e in uscita e gestire il conto per acquisto e vendita di commodities (oro, argento, platino, palladio) nelle diverse valute gestite (USD, EUR, JPY, GBP, HKD, CHF, AUD, NZD, CAD).

Negli anni passati ho fatto delle operazioni per verificare il servizio e devo dire che mi sono trovato bene: tramite l’area riservata è possibile comunicare con l’assistenza clienti e ricevere risposte molto rapidamente e potendo allegare documenti scansionati i tempi si accorciano notevolmente. L’interfaccia è purtroppo solo in inglese, ma le operazioni sono veramente semplici e di recente il sito è stato completamente rifatto offrendo un’interfaccia davvero piacevole e usabile.

Ma ci sono ulteriori interessantissime novità che permettono di abbattere gli esosi costi in uscita: effettuando il passaggio gratuito dal Basic al Full è possibile richiedere gratuitamente una carta di credito ricaricabile su circuito MasterCard. La carta non ha commissioni e non ha costi di gestione. E nel caso si abbiano le possibilità e si voglia un oggetto esclusivo è possibile anche ordinare una versione in oro 18K di questa carta di credito (o volendo anche in argento placcato oro o argento puro) dal costo di 200€ cui va aggiunto il valore nominale dei 34,5 grammi del metallo scelto all’atto dell’acquisto. Al cambio attuale la versione 18K verrebbe quindi poco più di 1400€ e per certi versi potrebbe rivaleggiare con la blasonata Centurion.

Scritto da Massimiliano Brasile

Massimiliano Brasile

Ingegnere, autore di svariati articoli tecnici nel settore IT, appassionato di finanza personale, crawling e android. Vedi il profilo anche su Google+.

4 Giugno 2016   |   Home Page - Fondo, Metalli preziosi

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , ,