pr-logo

rendimax Vincolato

di

19 Aprile 2016   |   Conti di deposito, Home Page - Fondo

rendimax Vincolato

Seguiamo da tempo i conti di deposito di Banca IFIS che nel panorama attuale rappresentano indubbiamente una possibilità interessante per ottenere un ritorno economico per il proprio risparmio senza condizioni troppo stringenti.
Può aprirlo chiunque abbia la residenza in Italia e non è previsto un importo minimo per attivarlo. Non è poi da sottovalutare che per tutto il 2016, l‘imposta di bollo prevista per legge è a carico di Banca IFIS, realtà in forte sviluppo e caratterizzata da un indice di solidità, il CET 1 ratio, pari […]

Unico Persone Fisiche Pre-Compilato

di

15 Aprile 2016   |   Home Page - Fondo, Varie

Unico Persone Fisiche Pre-Compilato

Questa è la grande novità fiscale del 2016: sono disponibili da oggi le dichiarazioni pre-compilate anche per chi deve presentare il modello Unico Persone Fisiche.
Si tratta chiaramente di una sperimentazione e non saranno presenti tutte le informazioni, motivo per il quale a differenza del 730 pre-compilato non sarà possibile accettarlo come viene presentato e inviarlo per evitare eventuali accertamenti. Nella prima fase sarà possibile solo consultare le informazioni, a partire dal 2 maggio si potrà modificare quanto riportato e integrare le informazioni mancanti.
Ad esempio potrebbero non comparire tutti i redditi […]

Portafoglio remunerato di Fineco

di

17 Marzo 2016   |   Home Page - Fondo, Opinioni

Portafoglio remunerato di Fineco

Tra coloro che svolgono attività di trading o comunque possiedono attività finanziarie, molti si appoggiano alla piattaforma Fineco.
Una delle funzionalità di questa piattaforma, che pochi dei suoi utenti conoscono, è il cosidetto “Portafoglio Remunerato”.
Come riportato sulla piattaform:
”La remunerazione del portafoglio è basata sul semplice principio che sul mercato esistono sia operatori che hanno necessità di utilizzare i titoli per varie operazioni (quali ad esempio l’emissione di prodotti strutturati o di derivati o per operazioni di trading o di copertura) e sia risparmiatori o investitori che possiedono i titoli e li […]

Nuovo look

di

31 Gennaio 2016   |   Home Page - Fondo, Varie

Nuovo look

Abbiamo aggiornato il nostro look e stiamo per partire con altre novità che speriamo gradirete.
Ringraziamo la collaborazione con la web agency Katapulta Design per il lavoro svolto e per l’insuperabile pazienza nel ripensare PiccoloRisparmio.

Unico 2016 in bozza

di

22 Dicembre 2015   |   Home Page - Fondo, Predefinito

Unico 2016 in bozza

L’Agenzia delle Entrate ha deciso di regalare per le festività l’anteprima del modello Unico 2016 Persone Fisiche.
Con un comunicato stampa odierno ha infatti reso disponibili i modelli in bozza dei tre fascicoli, presentando le principali novità:
Spazio al credito d’imposta per erogazioni liberali alla scuola (school bonus) –
Inserito nel modello Unico il credito d’imposta per le erogazioni liberali in denaro in
favore delle scuole, destinate agli investimenti per la realizzazione di nuove strutture
scolastiche, la manutenzione e il potenziamento di quelle esistenti e per il sostegno a
interventi che migliorino l’impiegabilità degli […]

Il valore legale della PEC

di

21 Dicembre 2015   |   Home Page - Fondo, Opinioni

Il valore legale della PEC

Mi è capitato più di una volta di sentirmi dire “ma chi te lo fa fare?”. E’ un atteggiamente mutuato dalla constatazione che troppo spesso nel nostro paese i contatti con le amministrazioni (sia pubbliche sia private) siano volutamente ostacolati e che si debba ricorrere a vie legali per avere soddisfazione.
Avendo amici avvocati, ho appreso con una certa sorpresa che effettivamente siamo un popolo litigioso, ma in altri casi si tratta semplicemente di far valere quanto è dovuto in termini di civiltà, prima ancora che di codice civile. Alla domanda […]

Cambiare valuta online, arriva CurrencyFair

di

17 Dicembre 2015   |   Home Page - Focus, Home Page - Fondo, Moneta virtuale

Cambiare valuta online, arriva CurrencyFair

Aumentano i servizi online che permettono agli utenti di cambiare il proprio denaro in altre valute conseguendo importanti risparmi rispetto ai soggetti tradizionalmente dediti a tale attività. Dopo WeSwap vi parliamo di CurrencyFair.

Si tratta di una piattaforma peer-to-peer per lo scambio di valute diverse tra gli utenti. In questa piccola, ma geniale intuizione si nasconde l’assenza di commissioni sul cambio. La piattaforma di CurrencyFair trae il suo sostentamento dai trasferimenti, sempre a titolo oneroso (esempio 4 USD, 3 EUR, 2,6 GBP a prescindere dalla somma che […]

Promozione osTicket FREE

di

8 Dicembre 2015   |   Home Page - Fondo, osTicket

Promozione osTicket FREE

Parte oggi una promozione degli amici di osTicket.it : fino al prossimo 6 gennaio sarà possibile attivare una installazione di osTicket in italiano e in Cloud completamente gratuita.
La versione FREE è limitata a 10 ticket/mese, ma non prevede alcuna scadenza (tranne il fatto che può essere disattivata dopo 45 giorni di inattività) e consente a chi non è in grado di stabilire quale sarà l’effettivo successo di questa proposta verso i suoi clienti di non dover sostenere alcun costo per provare un servizio cloud quindi funzionante 24h/24h.

Per attivare […]

Barclays cede il retail a CheBanca!

di

5 Dicembre 2015   |   Home Page - Fondo, Opinioni

Barclays cede il retail a CheBanca!

E’ notizia di questi giorni che Barclays ha concluso la trattativa con CheBanca! (Gruppo MedioBanca) per cedere la sua rete retail e ieri i correntisti sono stati ufficialmente informati dell’operazione.
E’ atteso il via libera delle istituzioni di vigilanza, tuttavia in caso di nulla osta il processo dovrebbe essere concluso il passaggio entro giugno 2016.
Dato che sono cliente di entrambi gli istituti avrò modo di osservare il passaggio da entrambi i lati e almeno sulla carta, la novità sembra avere numerosi vantaggi secondo gli analisti: […]

Arti protesici stampati in 3D

di

18 Novembre 2015   |   Home Page - Fondo, Nuove tecnologie

Arti protesici stampati in 3D

Sembra fantascienza e invece è (finalmente) realtà: siamo in grado di realizzare arti bionici in grado di restituire quelli mancanti e abbattiamo buona parte del costo realizzativo “stampandoli” grazie alle stampanti 3D rendendoli accessibili a molte più persone.

(immagine di Chris SanchezChrisp PhotographyCC BY-SA 3.0)